Ultima modifica: 27 maggio 2019

Campagna  “MALdARIA”

Un ringraziamento pubblico  è giunto qualche giorno fa agli allievi della terza Cat, che hanno partecipato alla campagna  “MALdARIA”,  campagna di rilevazione della qualità dell’aria di Alessandria, promossa da diverse associazioni ambientaliste, tra cui la Federazione Italiana Ambiente Bicicletta (Fiab)

Martedì 21 maggio, nella sala dell’Affresco del Chiostro di Santa Maria di Castello sono stati presentati i risultati e gli effetti dannosi sulla salute e sull’ambiente prodotti dal biossido di azoto.
Gli organizzatori dell’evento, alla presenza di diverse Istituzioni, hanno citato  l’Istituto “Nervi_Fermi”  per il contribuito fornito; contributo che, insieme agli altri, ha consentito la realizzazione della mappa che mostra le zone più inquinate della città. Presente, tra gli altri, il rappresentante degli studenti, Umberto Cannas,
Interessanti, anche dal punto di vista didattico tutti gli interventi dei relatori e, in particolare, l’urgenza , segnalata anche del Direttore dell’Arpa,  dott. Alberto Maffiotti, di ridurre l’uso dell’auto per gli spostamenti in città.
 
Camminare e pedalare non aiuta solo a mantenersi in forma ma anche a vivere più a lungo e meglio.
D.Pestarino