Ultima modifica: 15 aprile 2019

Soggiorno studio a Brighton

Dal 20 al 26 marzo 23 studenti dell’Istituto Superiore Nervi – Fermi hanno partecipato ad un soggiorno- studio a Brighton, accompagnati dalle prof.sse Alessia Barrasso, Maria Antonietta Daidone e Cristina Viotto.

Gli studenti hanno soggiornato presso famiglie inglesi e le giornate erano così sviluppate: al mattino seguivano le lezioni di inglese alla Olivet English Language School, suddivisi in base al proprio livello linguistico (da A2 a B2) e nel pomeriggio svolgevano delle attività di gruppo e gite nella cittadina e dintorni. 

Abbiamo visitato il Royal Pavillon, villa situata a Brighton che richiama stili artistici orientali, le Old Lanes con le sue strette vie e negozi caratteristici, il molo e la marina. Sabato abbiamo visitato Londra e domenica le Seven Sisters, una serie di scogliere di gesso che si affacciano sul Canale della Manica. Vitto e alloggio erano forniti da diverse famiglie inglesi, i ragazzi quindi hanno potuto (anzi dovuto) comunicare con loro, lasciando da parte la timidezza che a volte li blocca a scuola.

Gli studenti sono stati entusiasti, è stata una esperienza fantastica perché hanno potuto studiare la lingua inglese, apprendere nuove conoscenze e migliorare le proprie abilità comunicative direttamente a contatto con la gente del posto e immergersi nella cultura locale. Questo tipo di soggiorno coniuga il piacere di un viaggio all’estero con gli obiettivi e i risultati di un corso di studio.

Infine possiamo soltanto aggiungere che è un’esperienza da ripetere il prossimo anno perché viaggiare oltre ad essere un piacere apre la mente e permette di conoscere e comprendere culture diverse dalla nostra. Concludo, quindi,  con un piccolo consiglio: “Once a year, go somewhere you’ve never been before”.

Alessia Barrasso