Ultima modifica: 22 febbraio 2019

USCITA DIDATTICA SALE D’ARTE E BIBLIOTECA CIVICA DI ALESSANDRIA

Davanti al quadro de “L’annegato” di Pellizza da Volpedo gli allievi della terza manutentori elettrici e meccanici, accompagnati dalle docenti Croce e Pestarino, hanno concluso l’interessante visita guidata allle Sale d’Arte. L’immagine, che ritrae il corpo senza vita di un emigrante italiano morto in mare agli albori del scolo scorso, mentre era alla ricerca di un futuro migliore, ha richiamato alla mente dei ragazzi le drammatiche notizie dei nostri giorni e ha aiutato tutti a riflettere. Così come potente e sempre coinvolgente è stata la visione della riproduzione dell’opera “Il quarto Stato”. Ma cominciamo dall’inizio: i ragazzi sono stati condotti attraverso le Sale da una guida davvero coinvolgente che li ha accompagnati attraverso le Stanze di Artù e le peripezie di Lancillotto, davanti al quadro che immortala la caduta di Federico Barbarossa, dentro i dettagli delle opere dell’artista alessandrino Giovanni Migliara e della figlia Teodolinda.

Infine la visita guidata della biblioteca 

civica, con la scoperta di libri rari e manoscritti degli archivi storici. Al termine i ragazzi hanno effettuato l’iscrizione alla biblioteca, che hanno potuto davvero apprezzare e vivere da protagonisti.

Un ringraziamento al personale delle Sale d’Arte e a quello della biblioteca di Alessandria.

Gli allievi della terza MA